Byfulvio longo, writer at Creators.co

Dopo anni passati a goderci gli splendori degli anni 60 con Mad Men, ecco una serie tv che ci racconta il "B-Side" del decennio ancora oggi ricorrente nelle celebrazioni revival. In Aquarius ha fine il sogno americano e inizia quello delle nuove generazioni che non ci credono più,che non credono nella guerra e nell'egemonia di un paese che, sì sta andando sulla luna, ma che non riesce a capire quello che sta succedendo sulla propria terra.

Ci sono le prime rivolte razziali,rapporti gay e le minoranze razziali non contano nulla nelle istituzioni rette ancora dall'egemonia bianca di origine anglosassone

..e poi c'è una grande David Duchovny..... classe 1960

Trending

Latest from our Creators